Mobilcom-Debitel

Sfida

  • Consegne errate
  • Controllo qualità soggetto a errori
  • Carico di lavoro dei dipendenti elevato a causa del controllo qualità
  • Utilizzo di più corrieri con più tipi di etichette

Soluzione

  • ZetesMedea, soluzione di esecuzione logistica

Risultati

  • Zero errori nel processo di spedizione delle merci
  • Carico di lavoro dei dipendenti ridotto
  • Maggiore soddisfazione dei clienti e dei dipendenti
  • Processi di reso ottimizzati

0,01% era il tasso di errore estremamente basso nelle merci in spedizione di mobilcom-debitel Logistik GmbH, tuttavia inaccettabile.
Dal suo stabilimento di Büdelsdorf dove operano circa 50 dipendenti, il fornitore di servizi logistici del Gruppo Freenet spedisce fino a 9.000 pacchi al giorno. L'assortimento di magazzino comprende una media di circa 6.000 - 7.000 prodotti, tra cui cellulari, fitness tracker, giocattoli e stampanti. In precedenza, il processo era soggetto a un alto tasso mensile di consegne errate e lamentele dei clienti dovuti a errori che avvenivano sulle due linee di imballaggio. "Sebbene si trattasse di un numero relativamente esiguo, era comunque inaccettabile alla luce dei nostri obiettivi elevati di soddisfazione dei clienti", spiega Dirk Hinz, Team Leader Logistics.

 

Alla ricerca di una soluzione per eliminare completamente gli errori, il fornitore di prodotti per uno stile di vita digitale è venuto a conoscenza delle soluzioni Zetes in un'applicazione implementata nella vicina Danimarca. Lo specialista del riscaldamento e della refrigerazione Danfoss utilizza il sistema di esecuzione per il magazzino ZetesMedea (WES) in combinazione con la tecnologia ImageID per verificare i pallet in spedizione e prevenire errori di caricamento, inviando in tempo reale i dati relativi a ordini e magazzino al sistema ERP. "Abbiamo immediatamente organizzato una visita presso Danfoss e siamo rimasti molto colpiti dalla soluzione ZetesMedea", ricorda il coordinatore del progetto, Mike Mählmann, che ha quindi contattato la sede Zetes di Amburgo. "Zetes ha affrontato in modo proattivo questa sfida tecnologica, proponendo una soluzione pratica e adatta alle nostre esigenze", spiega Mählmann.

Gli errori di consegna derivavano da una mancanza di coerenza in fase di etichettatura dei pacchi, con errori non identificabili mediante i processi manuali di controllo qualità. Per ogni spedizione, era necessario confrontare velocemente due etichette: una con il codice a barre e un numero di dieci cifre (il numero di unità di movimentazione HU, assegnato da SAP) e l'altra, applicata da un erogatore automatico per soddisfare i requisiti del relativo corriere (DHL, Deutsche Post, UPS e DPD).

"A seconda del corriere scelto, il codice di tracciabilità (key tracking number) può trovarsi in punti diversi del codice a barre, che può comprendere fino a 28 caratteri", ciò rappresentava una delle principali difficoltà da affrontare, spiega Mike Mählmann, coordinatore del progetto. Pertanto, Zetes doveva sviluppare una logica diversa per ciascun corriere, che consentisse di leggere il codice di tracciabilità dell'etichetta e di salvarlo in ZetesMedea.

Le operazioni di confronto e convalida di entrambe le etichette vengono eseguite presso una stazione di lettura ImageID Zetes installata su ciascuna linea di imballaggio, completamente integrata in SAP. Ogni stazione di lettura è dotata di due telecamere per la registrazione delle immagini, fissate a un portale in alluminio. ZetesMedea confronta e verifica istantaneamente i due codici a barre rispetto ai dati in SAP e ai numeri HU, confermando l'appartenenza alla stessa spedizione. "Se i numeri non sono coerenti, viene emesso un segnale acustico e il semaforo del sistema di lettura passa da verde a rosso", spiega Dirk Hinz. Il pacco non coerente viene immediatamente filtrato e il problema corretto.

"Questo progetto rappresenta un importante passo avanti per la nostra esperienza con i clienti. Grazie alla soluzione tecnica implementata, è ora possibile evitare errori di spedizione in modo affidabile e sistematico", chiarisce Linda Behrens, responsabile dello stabilimento di mobilcom-debitel Logistik GmbH.

"Questo progetto rappresenta un importante passo avanti per la nostra esperienza con i clienti. La soluzione tecnica sviluppata evita sistematicamente gli errori di spedizione. Il successo della collaborazione e i fantastici risultati ottenuti con Zetes ci dimostrano che abbiamo scelto il partner giusto". Linda Behrens, responsabile dello stabilimento mobilcom-debitel Logistik GmbH.

Implementazione rapida

Oltre ai vantaggi per l'attività aziendale, mobilcom-debitel è rimasta piacevolmente colpita anche dal modo in cui Zetes ha gestito il programma di sviluppo e di implementazione, comprendente la configurazione dell'interfaccia SAP e tutta la logica aziendale associata, in tempi molto brevi. Dato che il progetto è stato completamente gestito da Zetes, il carico di lavoro per il dipartimento IT di mobilcom-debitel è risultato minimo. "Abbiamo effettuato l'ordine con Zetes a maggio 2018 e la nuova soluzione è diventata operativa già il 2 ottobre, giusto in tempo per gestire le spedizioni del periodo natalizio", precisa Mählmann. mobilcom-debitel ha davvero apprezzato la velocità con cui Zetes ha portato a termine l'incarico: "Il successo della collaborazione e i fantastici risultati ottenuti con Zetes ci dimostrano che abbiamo scelto il partner giusto", spiega Linda Behrens, responsabile dello stabilimento.

Linda Behrens
 

Informazioni su mobilcom-debitel Logistik GmbH

mobilcom-debitel Logistik GmbH è il fornitore di servizi logistici del Gruppo Freenet, specializzato in prodotti dedicati allo stile di vita digitale, servizi di telecomunicazione, Internet, energia e televisione. mobilcom-debitel Logistik vanta circa 135 dipendenti nei suoi tre stabilimenti di Büdelsdorf, Oberkrämer e Troisdorf. I loro ruoli includono la spedizione di pallet, pacchi e corrispondenza per i 25 marchi del Gruppo Freenet e per clienti esterni. L'azienda, che secondo IHK rientra tra le "TOP Training Companies", gestisce a magazzino fino a 10.000 prodotti e svolge circa 10.000 processi di ricevimento, spedizione e reso merci al giorno. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.freenet-group.de.