Direttiva sui prodotti del tabacco: conformità per grossisti o partner di servizi logistici

  • Scansione efficiente e accurata di codici dati 2D e Dotcode
  • Potenti funzioni di tracciabilità di eventi critici per la TPD e comunicazione con il router europeo


La Direttiva sui prodotti del tabacco (TPD) entrerà ufficialmente in vigore il 20 maggio 2019 e riguarderà tutte le aziende coinvolte nella filiera del tabacco. Per evitare conseguenze finanziarie ed economiche, i processi dovranno essere pienamente conformi alla direttiva TPD. Tutti gli operatori che prendono parte alla filiera del tabacco sono tenuti ad assicurare la conformità.

Download the white paper