Cosa contiene il rapporto?

Recenti ricerche di mercato condotte da Zetes hanno evidenziato quali siano i fattori critici per il successo dei gruppi retail e dei loro partner logisticiper essere competitivi nella battaglia dell'e-commerce, ma anche cosa distingua i leader dai brand che stanno scomparendo e quali siano le loro priorità.

I leader di mercato eseguono il picking dei prodotti entro 20 minuti dall'ordine e portano a termine almeno il 98% delle consegne al primo tentativo, con evasione completa dell'ordine; ma non basta: possiedono anche strumenti di controllo e modelli logistici efficienti e innovativi, da centri di consolidamento alla crowdsourced delivery, fino ai droni e alle consegne notturne. Tuttavia si riscontra anche un divario preoccupante con il resto del mercato in cui il 62% dei retailer e dei partner logistici non ha accesso a informazioni in tempo reale sulla disponibilità e sull'ubicazione dei prodotti, né a dati relativi a eventi avversi che influiscono negativamente sui risultati.

Il rapporto evidenzia inoltre altri punti salienti:

  • Le basse prestazioni durante l'alta stagione stanno esaurendo la pazienza dei consumatori, con oltre un terzo degli ordini consegnati in ritardo o incompleti
  • Il 50% dei clienti ha abbandonato i carrelli della spesa online a causa di opzioni di consegna che non soddisfacevano le loro necessità.
  • I clienti adottano sempre più spesso la regola delle "tre volte e basta", ovvero il 78% dei clienti non acquisterebbe più da un retailer in caso di consegna tardiva o incompleta per tre volte
  • I centri di consolidamento urbani stanno guadagnando terreno, creando un luogo in cui raccogliere le consegne da più fornitori, ordinate e quindi inviate a una specifica area o via, con il risultato di ridurre il numero di spedizioni e ottimizzare i carichi. L'uso di centri di consolidamento urbani consente alle aziende di risparmiare il 25% su ogni consegna e di ridurre fino al 45% il chilometraggio di una consegna.

Download the white paper