Bruxelles (Belgio), 7 maggio 2019 - Sei tra i più importanti produttori belgi di tabacco collaborano con Zetes per adeguare la propria supply chain alla direttiva sui prodotti del tabacco (TPD) per contrastare il commercio illecito.

La TPD (2014/40/UE), nella sua versione rivista, che entrerà in vigore il 20 maggio 2019, si applica alle fasi di produzione, imballaggio e vendita di prodotti correlati al tabacco e si pone come obiettivo la lotta contro il traffico illecito e la protezione della salute pubblica, rendendo obbligatoria la piena tracciabilità dei prodotti del tabacco. Sei produttori belgi di tabacco: CTS, Flandria, Nollet, Notebaert, Stubbe e Twist Tobacco hanno scelto Zetes per garantire la conformità alla nuova normativa, assicurando la tracciabilità lungo tutta la filiera.

tpd_logos
 

Secondo la direttiva TPD, i produttori di tabacco e derivati sono tenuti a contrassegnare ogni prodotto con un codice identificativo univoco (serializzazione) e a conservare tali codici in un archivio privato collegato al database europeo. Gli altri operatori economici (grossisti, distributori, fornitori di servizi logistici e retailer) dovranno acquisire e registrare i movimenti dei singoli pacchetti lungo la supply chain e inviare i relativi dati a un router europeo. Tali informazioni saranno quindi disponibili alle autorità pubbliche dei paesi dell'UE e della Commissione europea nel database europeo, in modo da facilitare la verifica della legittimità di un prodotto.

TPD
 

A sostegno di questo processo, gli operatori economici dovranno rivedere i loro modus operandi e implementare una soluzione tecnologica conforme. Per rispondere a queste esigenze dei produttori, le soluzioni Zetes conformi alla direttiva TPD consentono l'identificazione delle confezioni e dei prodotti, necessaria ai fini della serializzazione, dell'aggregazione e della tracciabilità (elaborazione dei dati in un database centrale).

I grossisti, i distributori e i retailer dovranno disporre anch'essi di una soluzione conforme alla direttiva TPD per acquisire e condividere i codici di identificazione univoci e i dati di vendita specifici, al fine di identificare le transazioni e i relativi destinatari.

Olivier Frère, Traceability Manager di Zetes afferma: "Siamo orgogliosi di essere in prima linea nel promuovere la sicurezza e l'integrità delle supply chain europee in tutto il settore. Sostenere i produttori di tabacco, i grossisti e i retailer per eliminare il traffico illecito di tabacco è per noi il prossimo punto all'ordine del giorno".

Olivier Frère, Serialisation Expert
 

L'esperienza di Zetes nell'ambito della serializzazione e della tracciabilità dei prodotti costituisce un importante vantaggio in progetti di adeguamento alle normative.

Cédric Santelé, CEO di CTS Tobacco, commenta: "L'esperienza di Zetes nell'ambito della serializzazione e della tracciabilità dei prodotti costituisce un importante vantaggio nei progetti di adeguamento alle normative, come questo. Siamo certi che la nostra azienda sarà conforme ai nuovi requisiti normativi".

Modular Content

Maggiori informazioni sulla nostra soluzione TPD